in

Destiny 2 non girerà su PS4 Pro a 60fps

Bungie Studios spiega il motivo di questo disagio

La prossima opera di Destiny 2 creata da Bungie Studios girerà su PS4 Pro a 30 fps.

La grande delusione del secondo capitolo di Destiny

Nella livestream di Destiny 2 tenutosi il 18 Maggio, i fan hanno ricevuto un’amara delusione: il futuro secondo capitolo sviluppato da Bungie Studios e da Activision non riuscirà a sopportare su PS4 e PS4 Pro i 60fps ma solo i 30fps. A seguito di questa sconcertante notizia, molti fan del brand fantascientifico sono rimasti piuttosto amareggiati in quanto speravano vivamente di poter giocare al nuovo capitolo con una grafica degna di nota. A chiarire la questione ed a giustificare i motivi per cui Destiny 2 non potrà girare a 60fps sono intervenuti Luke Smith e Mark Noseworthy spiegando che la vera responsabile del limite del frame rate non è da attribuire alla GPU della PS4 Pro ma bensì alla CPU. Ciò nonostante, gli sviluppatori hanno confermato che Destiny 2 riuscirà almeno a supportare i 4K.

La PS4 Pro è molto potente ma non è abbastanza per far girare Destiny 2 a 60fps. Utilizziamo una dettagliata simulazione della fisica, dove le collisioni dei giocatori, il networking e le altri funzioni non funzionerebbero nella nuova console di Sony. Inoltre, Destiny 2 conterrà su un I.A. molto più avanzata del normale, più nemici, veicoli, personaggi, proiettili e dunque sarà molto difficile per la PS4 Pro reggere tutta questa intensità, anche se dotata di un’ottima GPU. Però il vero problema riguarda il CPU del sistema, perciò abbiamo deciso di farlo girare in 4K”.

L’uscita di Destiny 2 è attesa per l’8 Settembre.

Fonte: PlayStationLifeStyle

Lascia un commento

Bioware è al lavoro su un nuovo sequel di Dragon Age

Red Dead Redemption 2: rimandata la data di lancio